giovedì 7 ottobre 2010

Il mio caos personale :o)

Carissime compagne di avventura, visto che stamattina ho fotografato il mio ultimo ricamo ne ho approfittato per immortalare anche il mio comodino e pure la mia postazione di lavoro, così vi spaventate per benino :o)
Ecco qui il comodino:


Visto? Libri in quantità :o) Quello a destra è il libro in corso di lettura mentre quello al centro (sotto il Game Boy) del mio figliolo, è quello che mi è arrivato da pochi giorni per lo scambio libro/segnalibro . Poi la radiosveglia campeggiata sopra un libro di Connelly e dietro la mia lampada preferita in stile Liberty, mentre quella piccolina a coccinella (funziona a batteria) è quella che uso per leggere in piena notte per non disturbare con una luce eccessiva.
E visto che ho fatto 30 faccio anche 31 :o) e vi mostro la mia scrivania/laboratorio:


Un po' di confusione vero? :o) ma qui ci passo le mie serate, con la tv vicino, la borsa dmc sempre aperta e con il ricamo in corso in evidenza, telefono, portafili etc etc etc, il mio piccolo mondo insomma!
Baci e buon pomeriggio a tutte
cri

5 commenti:

  1. mi piace, mi piace ;o)
    baci

    RispondiElimina
  2. Anche a me piace!
    La definirei una "confusione ordinata" se così si può dire :-) non è un vero caos, Cri!!!

    RispondiElimina
  3. bè non direi tanto disordinata, poi!
    Bisogna che fotografi il mio e ve lo faccia vedere per confermare la definizione di caos, tenendo conto poi che io un angolino per creare non ce l'ho, migro dal tavolo della cucina alla poltrona in salotto....bah... lasciamo perdere!
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. ha ragione maris è una confusione ordinata che bella la postazione lavoro Gio

    RispondiElimina
  5. Che bella lampada coccinella!!! ^___*
    Perfetta la definizione di Maris
    E concordo con Annamaria... la tua scrivania/laboratorio non è disordinata!
    Io in genere occupo il tavolo in cucina, qualche volta il tavolo del salotto e ogni volta "trasloco" per mettere via i materiali e i lavori in corso (anche se qualche volta qualche Ufo si appoggia su qualche sedia....)

    RispondiElimina


Grazie a Cri de "Il Visibile Invisibile"

Grazie a Miss Claire - La Collezionista di Dettagli - e a BasilicoeMentuccia - Viaggi d'inchiostro

assegnato dal gruppo "Quelle che il Tombolo" e da "La Libreria di Nicky"

ricevuto da Sylvia di Un Tè con Jane Austen

grazie a Newmoon di Sono una donna non solo una mamma

Grazie a Alessandra di "Tiritopettopino"