venerdì 30 dicembre 2011

Salviamo la Casa di Alda Merini

Carissime amiche, oggi ho scoperto questa petizione che intende bloccare l'opera di un imprenditore che vorrebbe rimuovere l'intonaco della casa di Alda Merini.
Purtroppo non si tratta di un mero lavoro di muratura, perchè su qull'intonaco la poetessa ha scritto molte delle sue poesie. Sentimenti, parole afferrate al volo, e graffiate sul muro prima che potessero scappare di nuovo. Sospiri, amore, rabbia, speranza, delusione, ricordi.
Ora, per denaro, quelle poesie rischiano di essere rimosse come se fossero volgarissima carta da parati.
Luoghi come questo vanno preservati. Non solo per cieco protezionismo, quanto per essere mostrati alle generazioni future, testimonianza di un tempo che non deve essere dimenticato. Senza coscienza del passato non si può costruire alcun futuro.
Vi abbraccio forte forte,

8 commenti:

  1. Grazie Lentijini per averci fatto sapere questa notizia.
    Hai ragione a dire che luoghi come la casa della Merini vanno preservati, io vado a firmare subito la petizione!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione......non possiamo permettere che i soldi passino sopra a tutto........in alto la poesia!
    auguri e se ti va passa da me per qualche consiglio sui libri dei miei desideri!

    RispondiElimina
  3. Ho sottoscritto l'appello.Grazie per avercelo fatto sapere.Alda Merini è stata una parte decisiva della nostra storia culturale.

    RispondiElimina
  4. Tanti auguri per un felice 2012 :)

    RispondiElimina
  5. tantissimi auguri per un 2012 strepitoso

    RispondiElimina
  6. grazie per la segnalazione! andrò subito a firmare e a sostenere questa giusta causa in memoria della magnifica poetessa! e ovviamente felice anno nuovo!

    RispondiElimina
  7. We all wish you a Happy New Year
    hugs and love
    from your Dutch friends

    Kareltje =^.^= Betsie >^.^<

    RispondiElimina
  8. Grande Ada, lo dobbiamo a te ...

    RispondiElimina


Grazie a Cri de "Il Visibile Invisibile"

Grazie a Miss Claire - La Collezionista di Dettagli - e a BasilicoeMentuccia - Viaggi d'inchiostro

assegnato dal gruppo "Quelle che il Tombolo" e da "La Libreria di Nicky"

ricevuto da Sylvia di Un Tè con Jane Austen

grazie a Newmoon di Sono una donna non solo una mamma

Grazie a Alessandra di "Tiritopettopino"